Close

Zucchero a velo fatto in casa

zucchero a velo or

zucchero a velo vert

In caso di emergenza, prepariamolo in casa!

Tra una ricetta e l’altra, ho pensato di scrivere questo articolo sullo zucchero a velo fatto in casa, ti verrà utile nel caso in cui ne avessi bisogno per qualche preparazione e non lo hai a disposizione in dispensa!

Ogni volta che spiego il procedimento per ottenere un buon zucchero a velo casalingo, le persone rimangono a bocca aperta tanto è semplice ed economico. Infatti, con una spesa pari a un decimo rispetto al costo del prodotto confezionato, riuscirai ad ottenere un prodotto che si avvicina molto a quello industriale e che sarà perfetto per preparare pasta frolla, pasta frolla montata o altre preparazioni che prevedano la presenza dello zucchero a velo 😉

Per ottenere lo zucchero a velo casalingo, devi sempre tenere a mente che gli ingredienti principali sono due, ovvero zucchero semolato e amido di mais, e che la percentuale di amido dovrà essere pari al 3% del peso dello zucchero.

Zucchero a velo due

INGREDIENTI

  • 200 g di zucchero semolato
  • 6 g di amido di mais
  • Per aromatizzare: bacca di vaniglia
  • Per la conservazione: 1 cucchiaio di riso crudo

zucchero a velo or

PREPARAZIONE

  1. Disponi lo zucchero semolato e l’amido di mais in un mixer con lama perfettamente asciutto.
  2. Frulla per due o tre minuti fino ad ottenere un composto molto fine, impalpabile.
  3. Disponi lo zucchero a velo casalingo in un barattolo di vetro ben lavato ed asciugato alla perfezione.
  4. Puoi aggiungere allo zucchero anche una bacca di vaniglia (anche solo il baccello esterno di una già utilizzata, visto che servirà solo per profumare) e un cucchiaio di riso. Quest’ultimo avrà il compito di assorbire l’umidità in eccesso e farà in modo che lo zucchero non solidifichi. Al momento dell’utilizzo, setaccialo con un colino a maglie fitte per trattenere i chicchi di riso.

Visto com’è semplice?

Print Friendly