Close

Spiedini alla birra

toto baladin or

 

In occasione dell’Adunata degli uomini di Mondo 2016, che si è tenuta a Cuneo durante la Fiera Nazionale del Marrone, ti propongo una ricetta con la birra ufficiale degli uomini di Mondo, la birra nazionale Baladin! Si tratta di una birra artigianale corposa e aromatica ideale da sorseggiare in abbinamento a pietanze di carne come questa. Qui, ho voluto utilizzarla sia per la marinatura degli spiedini che per la salsa d’accompagnamento. Prova anche tu questa ricetta e fammi sapere!

toto baladin

Ecco alcuni scatti dall’Adunata degli uomini di Mondo dello scorso ottobre: quest’anno è stato proclamato uomo di Mondo 2016 il celeberrimo Teo Musso, fondatore a Piozzo (Cn) del noto marchio di birre artigianali conosciuto a livello internazionale, Baladin. E noi lo ringraziamo per le sue fantastiche birre, anche in cucina!

Teo musso

teo musso diploma

articolo uomini

io e paparelli

Con il presidente degli Uomini di Mondo Danilo Paparelli e la birra Nazionale Baladin, birra ufficiale degli uomini di Mondo, ad edizione limitata.

Puoi acquistare la birra nazionale dell’uomo di Mondo ad edizione limitata presso il birrificio Open Baladin di Cuneo o richiederla all’Albo d’onore degli uomini di Mondo a info@uominidimondo.it

 

La ricetta

INGREDIENTI PER 4 SPIEDINI

  • 500 g di carne mista (suino, tacchino, salsiccia)
  • Pancetta, cipolla, peperone rosso, peperone giallo da intervallare alla carne
  • Per la marinatura:
  • 200 ml di birra artigianale Baladin
  • 50 g di olio extra vergine di oliva
  • Succo e scorza di un limone
  • Aromatiche (rosmarino, salvia)
  • Aglio
  • 1 cucchiaio raso di miele
  • Sale
  • Pepe

Per la salsa d’accompagnamento:

  • 2 pomodori
  • 1 porro piccolo di Cervere
  • 1 carota piccola
  • 100 ml di birra artigianale Baladin
  • 2 cucchiaini di senape
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

 

PREPARAZIONE

Prepara la salsa:

  1. Taglia le verdure a tocchetti e lasciale rosolare in poco olio.
  2. Sfuma con la birra, aggiusta di sale e pepe a piacere e lascia cuocere fino a che la verdura non diverrà morbida.
  3. Frulla il tutto e lascia ridurre la salsa.
  4. Trasferiscila in una ciotola a raffreddare.
  5. Quando sarà fredda, incorpora senape a piacere e lucida con un filo d’olio a crudo.

Per gli spiedini:

  1. Prepara gli spiedini intervallando la carne a peperone, cipolla o pancetta a tocchetti. In alternativa puoi bardare la carne di tacchino o pollo con fettine sottili di pancetta.
  2. Prepara la marinatura in una ciotola: versa aromatiche tritate grossolanamente, aglio, succo e scorza di limone grattugiata, birra, miele, sale e pepe.
  3. Mischia con una frusta.
  4. Posiziona gli spiedini in una pirofila e copri la carne con la marinatura.
  5. Lascia marinare per almeno 30 minuti, a temperatura ambiente. Puoi marinare la carne anche per un tempo maggiore, ma, in tal caso, ti consiglio di mettere la pirofila in frigo. Gira, ogni tanto, i tuoi spiedini.
  6. Prima di cuocere gli spiedini assicurati che la carne sia comunque a temperatura ambiente per evitare shock termici.
  7. Usa la marinatura per spennellare la carne durante la cottura. Io mi servo di un rametto di rosmarino 😉
  8. N.B. La piastra deve essere rovente; io ci distribuisco del sale grosso, un trucco in più per ottenere una carne saporita!
  9. Cuoci bene la carne da ogni lato e servi con la salsa.
Print Friendly