Close
Polpette di polenta al telefono (2)

Polpette di polenta al telefono (2)

Quando la polenta diventa fingerfood!

Nessuna idea per cena? Queste polpette si preparano in pochi minuti e sono un’ottima idea riciclo, economica e semplice! Inoltre, puoi prepararle anche in occasione di buffet o feste, croccanti fuori e con un ripieno filante e goloso. Ti è venuto un leggero languorino? Prova subito questa ricetta sfiziosissima!

separatore

Polenta al telefono

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 180 g di polenta precotta da cuocere (o polenta avanzata)
  • 80 g di formaggio filante a scelta
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • Eventuale noce moscata o altre spezie
  • Eventuale prezzemolo o arricchimento farcitura
  • Pangrattato (o pangrattato senza glutine)
  • Olio di semi di arachide per friggere
  • Sale
  • Pepe

Polpette di polenta al telefono (1)

Tutti i passaggi

PREPARAZIONE

  1. Cuoci la polenta nella giusta dose di acqua consigliata in confezione. Sala leggermente e porta a cottura, quindi lascia intiepidire. Se hai a disposizione della polenta avanzata e ormai fredda, ti consiglio di lavorarla con i rebbi di una forchetta o anche con uno schiacciapatate per ammorbidirla.
  2. Nel frattempo taglia il formaggio a cubetti (mozzarella, raschera, scamorza, edamer o altro).
  3. Mischia alla polenta ormai tiepida l’uovo, il parmigiano, il sale, gli aromi e impasta accuratamente con le mani. Modella delle palline regolari, allargale sul palmo e farciscile con il formaggio. Richiudi bene e passa ogni polpetta nel pangrattato.
  4. Friggi le polpettine in abbondante olio di semi di arachidi (non superare i 180 gradi) e sala la superficie solo al termine della frittura. Otterrai una panatura croccante e un cuore filante di formaggio. Sfiziose palline ripiene ideali da servire come antipasto o fingerfood!

Hai messo il vino in frigo? Io porto queste 😉

Print Friendly