Close
nutella fatta in casa (8)

nutella fatta in casa (7)

Peccaminosa!

Se c’è un peccato di gola al quale proprio non posso resistere, questo ha un nome e si chiama nutella! Quando mi capita di andare ad Alba, il profumo di cioccolato in prossimità della Ferrero si diffonde per le vie della città e mette subito di buonumore!  Perché non provi anche tu a farla in casa? E’ semplice e divertente! Esistono decine di versioni diverse. Io ne ho provata una semplice con nocciole vere nell’impasto, e la famosa crema gianduia del Maestro Montersino, sempre semplice come procedimento, ma con alcuni ingredienti reperibili, ma non presenti tutti i giorni nella dispensa di ogni famiglia.

Qui sotto troverai entrambe le ricette!

nutella fatta in casa (9)

INGREDIENTI PER NUTELLA FATTA IN CASA (CIRCA DUE BICCHIERI)

  • 150 g di latte intero fresco
  • 130 g di cioccolato fondente (o al latte, o bianco)
  • 80 g di zucchero a velo
  • 70 g di nocciole Piemonte IGP tostate e spellate
  • 40 g di burro

 

INGREDIENTI RICETTA CREMA GIANDUIA SPALMABILE DEL MAESTRO MONTERSINO

Crema gianduia al latte:

  • 150 g di cioccolato al latte
  • 135 g di pasta di nocciole
  • 21 g di burro liquido (o olio di riso)
  • 21 g di olio di riso
  • 6 g di cacao amaro in polvere

Crema gianduia bianca:

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 110 g di pasta di nocciole
  • 14 g di burro liquido (o olio di riso)
  • 14 g di olio di riso

Crema gianduia fondente:

  • 150 g di cioccolato fondente al 70%
  • 150 g di pasta di nocciole
  • 24 g di burro liquido (o olio di riso)
  • 24 g di olio di riso
  • 9 gr di cacao amaro in polvere

 

PREPARAZIONE PRIMA RICETTA

1. Tosta le nocciole a 120 gradi forno statico per circa 10 minuti.

2. Frullale in un mixer con lo zucchero a velo fino ad ottenere uno sfarinato quasi cremoso. Le nocciole si scalderanno con il movimento rotatorio delle lame e rilasceranno parte del loro olio. Se non hai lo zucchero a velo in casa puoi usare quello semolato, polverizzandolo a velo prima di inserire le nocciole nel mixer.

nutella fatta in casa (2)

3. Aggiungi il cioccolato spezzettato ma non sciolto e continua a frullare col mixer.

nutella fatta in casa (3)

4. Incorpora il burro ammorbidito, ma non completamente sciolto, e il latte fino ad ottenere una crema piuttosto liquida.

nutella fatta in casa (4) nutella fatta in casa (5)

5. Addensa la crema in un pentolino a fuoco molto basso per pochi minuti, continuando a girare continuamente con una frustina.

nutella fatta in casa (6)

6. Trasferisci la crema ottenuta (ancora un po’ liquida, si indurirà con il raffreddamento) all’interno di vasetti di vetro sterilizzati. Conserva sottovuoto oppure in frigo per una settimana.

Consiglio: questa crema, per la presenza delle nocciole intere vere, resta leggermente granulosa al palato. Per renderla ancora più liscia, una volta fredda e solida, frullala nuovamente nel mixer con una noce di burro. Altrimenti, al posto delle nocciole, puoi usare la pasta di nocciole reperibile nei negozi bio.

nutella fatta in casa (8)

PREPARAZIONE CREMA GIANDUIA DI MONTERSINO

  • Sciogli il cacao in polvere nell’olio di riso.
  • Sciogli il cioccolato spezzettato a bagno maria o al microonde.
  • Aggiungi all’olio al cacao il burro liquido, la pasta di nocciole e il cioccolato fuso.
  • Mescola con una frustina ponendo la ciotola a bagno maria in acqua fredda e ghiaccio per raffreddare la crema velocemente e portarla a 22 gradi circa. Conserva in barattoli sterilizzati.
Print Friendly