Close

Mojito Cheesecake

Mojito cheesecake (4)

Mojito cheesecake (4)

Tutto il sapore dell’estate racchiuso in una freschissima cheesecake!

Ho preparato un dolce delizioso senza cottura che sprigiona tutta la freschezza del famoso cocktail cubano: la Mojito Cheesecake! Lime, rum e menta sono i sapori principali di questo dolce al cucchiaio cremoso e dolce al punto giusto. Per ricordare ancora di più questo apprezzato cocktail estivo che si gusta nei locali in riva al mare, ho aggiunto anche dello zucchero di canna sui bordi… lasciati tentare da questo dolce: facile, veloce e con qualche accorgimento per renderlo davvero speciale! Questa sera lo porterò ad una cena, che dici, apprezzeranno?

Mojito cheesecake (7)

separatore

INGREDIENTI PER UNO STAMPO A CERNIERA DA 24 CM (8 persone)

Per la base:

  • 200 g di biscotti secchi tipo Digestive
  • 100 g di burro di qualità
  • 2 cucchiai di zucchero di canna grezzo
  • 1 cucchiaio di rum (Per me Havana Club 3)

Per la crema:

  • 600 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 250 g di panna fresca + 50 g di panna fresca per sciogliere la gelatina
  • 120 g di zucchero
  • 12 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • Il succo di 2 lime + la scorza grattugiata finemente
  • 1 cucchiaio di menta fresca tritata
  • 5-6 cucchiai di rum (Per me Havana Club 3)

Per la decorazione:

  • 2 lime
  • Menta fresca
  • Zucchero di canna grezzo

Mojito cheesecake (1) Mojito cheesecake (2)

Mojito cheesecake (5)

Tutti i passaggi per preparare la Mojito cheesecake

PREPARAZIONE

  1. Prepara la base: frulla i biscotti in un mixer con lame fino ad ottenere una sabbia fine. Sciogli il burro a fuoco molto dolce oppure al microonde e amalgamalo ai biscotti. Fodera lo stampo imburrato con della carta forno sul fondo e sui bordi. Distribuisci la base di biscotti sul fondo, pressa con il dorso di un cucchiaio fino ad ottenere uno strato uniforme e compatto e trasferisci il tutto in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo, irrora la base con del rum e distribuisci sopra di essa dello zucchero di canna grezzo.
  2. Ammolla la colla di pesce in acqua fredda.
  3. Nel frattempo prepara la crema: monta la panna ben fredda di frigo (250 g) in una ciotola precedentemente raffreddata. Lavora il formaggio con lo zucchero, aromatizza la crema con succo di lime, scorza grattugiata di lime, menta tritata finemente al coltello e rum.
  4. Sciogli la colla di pesce nei 50 g di panna fresca riscaldata e incorporala a filo al composto di formaggio. Quindi, aggiungi la panna montata e lavora il composto con movimenti dal basso verso l’alto. Versalo infine sulla base di biscotti. Refrigera 3-4 ore prima di consumare: puoi preparare il dolce il giorno prima! Conserva in frigo per 2-3 giorni.
  5. Decora la torta poco prima di servire: estraila dallo stampo e trasferiscila su un piatto. Decora i bordi con lo zucchero di canna grezzo (solo pochi minuti prima di servire, altrimenti si ammorbidirà eccessivamente perdendo la sua croccantezza) e la superficie con fettine di lime e menta fresca.

Un consiglio per te

Il bordo con lo zucchero di canna darà quel tocco in più alla tua torta e ti ricorderà proprio la granulosa dolcezza che trovi sul fondo del tumbler, una volta terminato il cocktail. L’aroma del rum è delicato, ma persistente. Se desideri accentuarlo, immediatamente prima di servire la torta, nebulizzalo sul lime di decorazione. Per un tocco di menta in più, puoi mettere le foglie di menta spezzettate in infusione nella panna prima di montarla, oppure aggiungi giusto un cucchiaio o due di sciroppo alla menta, preferibilmente bianco. Se vuoi adoperare uno sciroppo alla menta verde,  puoi realizzare due o tre strati diversi rispettando i diversi tempi di solidificazione, per ottenere un contrasto cromatico piacevole alla vista.

Mojito cheesecake (8) Mojito cheesecake (3)

Print Friendly