Close

Mini strudel veloci di mele con chantilly

mini strudel di mele veloci ortoqui (2)

 

mini strudel di mele veloci ortoqui (2)

Piccoli, veloci scrigni di bontà!

Ecco un’idea davvero velocissima per un dolce che obbligherà i tuoi ospiti a fare il bis! I mini strudel veloci di mele con chantilly sono piccole delizie sfogliate ripiene di mele, uvetta, pinoli, aromatizzati al limone e accompagnati da una soffice crema chantilly alla vaniglia. Ecco il video che spiega in pochi secondi come preparare questo fantastico dessert!

separatore

Mini strudel veloci di mele con chantilly

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele Red della Valtellina Ortoqui
  • 20 g di pinoli
  • 50 g di uvetta
  • 50 g di zucchero semolato
  • Succo e scorza di limone
  • Zucchero a velo per la superficie

Per la chantilly:

  • 200 g di panna fresca da montare
  • 20 g di zucchero
  • I semi di ½ bacca di vaniglia

Tutti i passaggi per prepararli

PREPARAZIONE

  1. Sbuccia e taglia le mele a tocchetti; raccoglile in una ciotola e irrorale con succo di limone, insaporendole anche con della scorza di limone grattugiata finemente; aggiungi i pinoli e l’uvetta precedentemente ammollata e tamponata su un canovaccio perché non rilasci troppa umidità.
  2. Ricava quattro cerchi di pasta con un coppapasta, inserisci il ripieno di mele e frutta secca al loro interno, poi richiudi bene a fagottino, praticando eventualmente dei taglietti sulla superficie per far fuoriuscire il vapore che si sprigiona in cottura.
  3. Cuoci in forno statico a 200 gradi per circa 15 minuti, fino a che non saranno ben croccanti. Per un effetto ancora più croccante e dorato, puoi impostare il forno in modalità ventilata, controllando a vista perché la sfoglia non scurisca troppo!
  4. Aromatizza la panna con la vaniglia e montala ben fredda aggiungendo lo zucchero. Servi i mini strudel caldi o a temperatura ambiente con la chantilly in accompagnamento.

Un consiglio per te

Non hai i pinoli? Prova a sostituirli con della granella di nocciola Piemonte IGP o dei filetti di mandorle! E se vuoi metterti alla prova, perché non provi a preparare in casa la pasta sfoglia in questa versione più semplice? Clicca l’immagine per la ricetta 😉

finta pasta sfoglia (1)

mini strudel di mele veloci ortoqui (1)

Print Friendly