Close
Lemon curd (2)

Lemon curd (1)

Vorrei parlarti di una crema di origine inglese a base di uova, zucchero, burro e tanto limone: il lemon curd! In Inghilterra viene chiamato anche Lemon cheese ed è usato per farcire scones, tartellette, crostate o anche semplicemente spalmato sul pane tostato! 😉 Se ti piace il limone, è un dessert da provare, ideale anche per arricchire una monoporzione al cucchiaio! Esistono varie versioni di questa ricetta, tutte caratterizzate dalla presenza di una quantità di burro abbastanza rilevante. Ti regalo la mia versione, con un po’ meno burro, ma davvero golosissima!

separatore

Lemon curd

INGREDIENTI

Per un vasetto di lemon curd (come in foto)

  • 2 uova medie
  • 125 g di zucchero
  • Il succo e la scorza grattugiata di due limoni medio-grandi
  • 50 g di burro
  • 20 g di maizena o fecola

Lemon curd (2)

Come si prepara

PREPARAZIONE

  1. Lavora le uova con lo zucchero aiutandoti con una frusta a mano.
  2. Lava molto bene i limoni e grattugia la loro scorza molto finemente con una microplane.
  3. Spremili e raccogli il loro succo in un bicchiere. Aggiungi a questo la maizena e mescola bene a freddo. Se desideri una crema più liquida e meno densa, puoi usare anche solo 10 g di maizena (la ricetta originale non prevede l’aggiunta di amidi).
  4. Sciogli il burro a bagnomaria o al microonde e aggiungilo al composto di uova; unisci anche il succo di limone con la maizena disciolta e mescola bene. Aggiungi infine le scorze di limone grattugiate finemente.
  5. Trasferisci il composto in una ciotola per il bagnomaria e lascia rapprendere a fuoco basso mescolando di continuo (l’acqua del bagnomaria non deve mai entrare in contatto con la ciotola soprastante e deve solo fremere, non bollire). Filtra la crema per eliminare le scorzette di limone.
  6. Trasferisci la crema in una ciotola e lasciala raffreddare con pellicola a contatto. Raffreddandosi tenderà ad addensarsi ulteriormente. Trasferiscila quindi in un barattolino in vetro ben pulito e asciutto, meglio se sterilizzato. Puoi conservare la crema in frigo per due-tre giorni o usarla per farcire i tuoi dolci!

 

Print Friendly