Close

Involtini di sovracosce di pollo al prosciutto

Involtini di sovracosce di pollo al prosciutto (1)

Involtini di sovracosce di pollo al prosciutto (1)

Tenerissimi involtini ripieni

Un umido classico e mai scontato, questa volta preparato in casseruola con una sfumata di vino bianco secco, rosmarino e concentrato di pomodoro per rendere il fondo dorato e appetitoso. Ecco la mia personale versione!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 Sovracosce di pollo disossate e con pelle
  • 4 fettine di prosciutto cotto
  • 4 fettine di formaggio filante a scelta (provola, nostrano, raschera, scamorza, edamer)
  • Salvia e rosmarino per aromatizzare
  • 2 spicchi d’aglio di Caraglio
  • 1 cucchiaio raso di concentrato di pomodoro
  • Olio extra vergine di oliva
  • Una sfumata di vino bianco secco
  • Una sfumata di brodo vegetale
  • Sale
  • Pepe

Involtini di sovracosce di pollo al prosciutto Verticale (2)

Tutti i passaggi per prepararli

PREPARAZIONE

  1. Fai disossare le sovracosce di pollo dal tuo macellaio, chiedendo di mantenere la pelle.
  2. Sala leggermente l’interno delle sovracosce, quindi farcisci con prosciutto, formaggio e una foglia di salvia.
  3. Richiudi ad involtino legando la carne con lo spago da cucina e aromatizza con del rosmarino fresco intero.
  4. Scalda qualche cucchiaio di olio extra vergine con due spicchi d’aglio in camicia, quindi rosola molto bene la carne da ogni lato girandola con due cucchiai di legno.
  5. Sfuma con poco vino bianco, sala moderatamente e prosegui la cottura aggiungendo poco brodo vegetale nel quale avrai disciolto il concentrato di pomodoro. Chiudi col coperchio e lascia cuocere circa 30 minuti a fuoco medio-basso. Durante la cottura, irrora gli involtini con il fondo di cottura.
  6. Al termine della cottura, togli il coperchio e lascia restringere il sugo ancora qualche minuto; poi, lascia riposare la carne prima di gustarla.

Un consiglio per te

Al termine della cottura puoi inserire il tegame con gli involtini in forno a 200 gradi per 10 minuti, per ottenere una finitura croccante e saporita. Per un ripieno diverso dal solito, puoi usare degli spinaci o delle erbette, oppure dei carciofi stufati, o ancora dei funghi. A te la scelta!

Tavola Alessi, la trovi da Fontana Liste Nozze

 

fontana

Print Friendly