Close
cornetti allo yogurt (5)

cornetti allo yogurt (4)

Con lo yogurt nell’impasto, per una colazione più leggera!

Per la colazione della mia famiglia mi sono cimentata in un lievitato molto semplice e più leggero rispetto ad altri perché non contiene burro: i cornetti allo yogurt, preparati con una pasta brioche allo yogurt, con solo un uovo e lievito di birra disidratato, meno aromatico e più pratico da utilizzare.

La lievitazione è abbastanza veloce e la loro lavorazione non richiede particolare esperienza. Il risultato ottenuto mi ha entusiasmata: questi cornetti sono molto soffici, nonostante l’assenza di burro, e perfetti da farcire con confetture o cioccolato, per una colazione sana e non eccessivamente calorica. Fammi sapere se li proverai!

cornetti allo yogurt (5)

INGREDIENTI PER 10-12 CORNETTI ALLO YOGURT

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 25 g di lievito di birra fresco (o 7 g di quello essiccato)
  • 120 g di zucchero semolato
  • 220 g di yogurt bianco intero non zuccherato
  • 30 g di olio di semi
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di miele
  • Scorza di limone o arancia per aromatizzare
  • Eventuale estratto di vaniglia o semi di mezza bacca
  • 1 pizzico di sale

Per la superficie

  • Un tuorlo stemperato con poco latte

cornetti allo yogurt (2)

Tutti i passaggi per prepararli

PREPARAZIONE

1. In una ciotola capiente, mischia le due farine con il lievito. Io ho usato il lievito di birra essiccato, ma se vuoi usare il lievito di birra fresco, puoi scioglierlo in poco latte tiepido, oppure sbriciolarlo nell’impasto con le mani.

2. Aggiungi l’uovo sbattuto e poco alla voltalo zucchero, la scorza di agrumi e la vaniglia.

3. Poi, aggiungi lo yogurt, meglio se a temperatura ambiente, il miele, il pizzico di sale e, infine, l’olio a filo.

4. Impasta energicamente per almeno 10-15 minuti, con planetaria con gancio a uncino, oppure a mano.

5. Ottenuto un impasto liscio, omogeneo, morbido ma non appiccicoso, sistemalo in una ciotola pulita coperta con della pellicola e lascialo lievitare per circa due ore, fino al raddoppio. Consiglio sempre una temperatura che si aggira attorno ai 28 gradi, andrà bene il forno spento con luce accesa.

procedimento cornetti yogurt (5)

6. Una volta raddoppiato l’impasto,

procedimento cornetti yogurt (6)

7. stendilo su una spianatoia infarinata ottenendo un rettangolo di pasta spessa circa mezzo centimetro.

procedimento cornetti yogurt (1)

8. Taglialo in due rettangoli nel senso della lunghezza, e ogni rettangolo a triangoli isosceli, fino ad ottenerne 10. Questa è la pezzatura per ottenere dei cornetti allo yogurt piuttosto grandi. Puoi prepararne anche di mignon e cuocerli a parte. Se si vuole, si possono preparare dei soffici panini rotondi al posto della classica forma a cornetto.

procedimento cornetti yogurt (4)

9. Stendi ogni triangolo di impasto con il mattarello, tirando la punta, quindi arrotola ognuno partendo dalla base del triangolo e andando verso il vertice. Io ne ho preparati a forma arcuata e dritta. Mantieni la punta di ogni cornetto al di sotto del cornetto stesso, altrimenti si solleverà in cottura.

10. Sistema ogni cornetto su una placca da forno con carta forno, copri con pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio. Il tempo può variare dai 30 ai 60 minuti, a seconda della temperatura ambientale.

procedimento cornetti yogurt (2)

11. Accendi il forno a 180 gradi statico, quindi spennella ogni cornetto allo yogurt con tuorlo e latte e inforna per circa 20 minuti. Per i cornetti allo yogurt mignon saranno sufficienti 15 minuti (a seconda dei forni).

procedimento cornetti yogurt (3)

12. Raffredda le brioches su una gratella e farcisci a piacere. Conserva i tuoi cornetti in un sacchetto per alimenti. I cornetti allo yogurt si mantengono soffici, ma il giorno dopo consiglio di scaldarli leggermente per ritrovare tutta la loro fragranza. E’ possibile congelarli e scongelarli all’occorrenza, meglio se a temperatura ambiente.

cornetti allo yogurt (1) cornetti allo yogurt (3)

In poco tempo e con pochi ingredienti scelti avrai una colazione fantastica sempre a disposizione. Io ho farcito i miei cornetti allo yogurt con della confettura di prugne e cannella e della crema di cacao e nocciole. E per te?

 

cornetti allo yogurt (6)

Print Friendly